fbpx

Se non disponi di un ambiente spazioso e hai un bagno piccolo da arredare, ma non sai come fare, questo è l’articolo che fa per te. Esistono infatti piccoli accorgimenti che si possono adottare per ingannare le apparenze. Presto scoprirete infatti che non sono le grandi dimensioni a rendere bello un locale, ma i piccoli dettagli.

I sanitari sospesi rappresentano spesso la soluzione migliore per aiutare la luce a filtrare più facilmente. In questo modo l’ambiente risulterà arioso e la vista di più pavimento possibile darà l’impressione di non avere a disposizione solo un bagno piccolo. Se invece l’idea dei sanitari sospesi non vi piace particolarmente è possibile comprare wc e bidet dal design ergonomico, con forme arrotondate e ridotte.

Un altro utile consiglio per arredare un bagno piccolo è quello di usare porte scorrevoli in modo da guadagnare spazio. Funzionali e belle esternamente sono una soluzione pratica ed elegante. In più se ce ne fosse la possibilità sarebbe ottimale installare una cassetta di scarico interna al muro.

Carte da parati e colori per arredare bagni piccoli

Inoltre appendere carte da parati con effetto prospettiva può aiutare molto l’arredamento di un bagno piccolo. Conferisce una sensazione di spazio aperto che inganna l’occhio. In questo modo l’ambiente sembrerà più grande ed esteso. Oltre ad essere un tocco di classe, queste carte sono anche totalmente personalizzabili e impermeabili al 100%.

Anche i colori svolgono un ruolo fondamentale allo scopo di creare giochi di luce e dimensioni. In modo particolare sono consigliati i cosiddetti colori freddi che aiutano l’osservatore a rilassarsi all’interno del locale ristretto. Alcune sfumature del blu, dell’azzurro e del verde, il bianco e il grigio sono perfetti per pareti e pavimenti di un bagno piccolo. In più per il rivestimento della doccia è utile scegliere piastrelle grandi senza troppe fughe. La percezione di continuità del colore è importante, infatti sono fortemente da evitare stacchi cromatici evidenti.

Infine in un bagno piccolo sono raccomandati mobili bassi che non superino la metà della parete. Si parla di un’altezza non superiore al metro e trenta. Il box doccia, poi, è funzionale se in cristallo perché non rischia di creare una barriera visiva. Mentre gli accessori per abbellire l’ambiente devono essere pochi e facilmente spostabili in modo da non occupare troppo spazio.

 

Richiedi subito un appuntamento senza impegno!